10 vini per il pollo arrosto

Share This Post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Il pollo arrosto come piatto della domenica, da servire su una tavola ben apparecchiata, con nonni e nipoti, ma anche il pollo allo spiedo del macellaio di fiducia, per avere la cena subito pronta. Al forno, alla brace o alla griglia, insaporito con qualche erbetta aromatica e accompagnato da una bella teglia di patate o da un’insalatina fresca, è la ricetta che va bene in ogni stagione e a cui nessuno sa dire no. Quali sono i vini migliori per accompagnarlo?

La carne del pollo ha un sapore piuttosto delicato, che non va coperto con un vino troppo corposo. La scelta migliore è quella di abbinare un rosso leggero o di media struttura, come un Chianti o un Pinot Nero. Sono molto indicati i rossi d’annata, affinati solo in acciaio, ma una buona scelta, soprattutto nei mesi più caldi, è rappresentata dall’abbinamento con i rosati del sud Italia. E per chi vuole bere bianco? Provate con uno chardonnay di buona struttura.

Ecco le nostre scelte: 10 vini da abbinare con il pollo arrosto

 Chianti Classico 2018 Piccini

È un Sangiovese con una piccola percentuale di Merlot che gli regala un gusto più morbido e avvolgente. Di media struttura, con tannini ben cesellati e un sapore fresco e coinvolgente, è una buona scelta anche per il suo rapporto tra la qualità e il prezzo.
9 euro

Tai Rosso Vigneto Riveselle 2019 Piovene Porto Godi 

Una famiglia che produce vino dalla fine del Cinquecento e un vitigno autoctono della zona vicentina dei Colli Berici: qui è declinato in versione tradizionale e sfoggia profumi floreali e di ciliegia, con un intrigante finale pepato.
14 euro

Rossese di Dolceacqua 2019 Maccario Dringenberg

Fragoline, arancia, macchia mediterranea ed erbe di campo caratterizzano il profilo aromatico di questo rosso ligure, prodotto da una delle vignaiole più talentuose d’Italia.
16 euro

Valtellina Superiore Sassella 2017 Nino Negri 

Nasce sui ripidi terrazzamenti valtellinesi da uve nebbiolo ed è un rosso che sa esprimere tutta la grazia e la freschezza dei vini di montagna. Ha incantevoli profumi di frutti di bosco ed erbe di alta quota.
15,50 euro

Aria di Caiarossa 2016 Caiarossa 

Quattro uve (cabernet franc, merlot, syrah e cabernet sauvignon), agricoltura biodinamica e affinamento in cemento e botti grandi, per un calice che unisce leggiadria e complessità, con un gusto intensamente fruttato, intriganti note di spezie e finale pieno di succo e di sale.
26 euro

Oltrepo Pavese Pinot Nero Carillo 2019 Frecciarossa 

Un pinot nero prodotto in una zona molto vocata dell’Oltrepo Pavese da un’azienda storica del territorio, che stupisce per leggerezza e sapidità: ha profumi di piccoli frutti rossi e un finale leggermente speziato.
11 euro

Bardolino Classico Frescaripa 2020 Masi 

Ecco un vino super amico della tavola: prodotto con le uve rosse tipiche della sponda veronese del lago di Garda (corvina, rondinella e molinara), vi conquisterà con la sua leggerezza e gli intensi profumi fruttati.
9 euro

Sicilia Perricone Guarnaccio 2018 Tasca d’Almerita 

Da un vitigno autoctono siciliano, è un piacevolissimo rosso, molto versatile. I profumi di more e visciole sono rinfrescati da note balsamiche; all’assaggio, è fruttato, un poco ruvido, con finale ben bilanciato.
11 euro

Nardò Rosato Danze della Contessa 2020 Alessandro Bonsegna 

Da uve negroamaro con un piccolo saldo di Malvasia Nera di Lecce, è morbido e avvolgente, di buona struttura e sapidità, con profumi che ricordano la macchia mediterranea.
8 euro

Alto Adige Chardonnay Vigna Maso Reiner 2019 Kettmeir 

Dopo l’affinamento in barrique sulle proprie fecce, ha un colore dorato e intensi profumi di frutta tropicale, miele e vaniglia. Il gusto è sapido, leggermente speziato e fresco, come solo i vini di montagna sanno essere.
22,50 euro

Che ne pensi?

More To Explore

Anime

Daitan 3 stagione 1 presente su Netflix

Per tutti gli amanti dell’anime e dei cartoni degli anni 80, è un vero piacere segnalare che su Netflix abbiamo tutta la prima stagione di