Formaggio, perché è un ottimo spuntino per chi corre o va in bici

Share This Post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Per correre e pedalare bene occorre mangiare bene. La grinta necessaria per affrontare lo sforzo fisico, la resistenza alla fatica e persino la motivazione a non mollare nella corsa e nella pedalata dipendono anche da ciò che si decide di consumare prima e dopo l’attività. Un alimento che concilia la praticità, il piacere del palato e assicura una combinazione di nutrienti che danno sprint è il formaggio. «Chi non ha problemi di colesterolo elevato e trigliceridi alti e pratica un’attività fisica regolare e costante, può consumare il formaggio, fresco o stagionato, come spuntino anche ogni giorno, facendo attenzione sia alle quantità che non devono superare i 40 grammi sia al consumo di latte e dei suoi derivati nei diversi pasti della giornata per via del contenuto di grassi saturi di cui è meglio non abusare», dice Giovanna Corona, biologa nutrizionista. Vediamo insieme all’esperta perché il formaggio è un ottimo spuntino per chi corre o va in bici.

Ricarica di energia

«Il formaggio è un alimento che ha una buona densità energetica, per cui ne basta una piccola porzione per assicurarsi nutrienti come proteine e acidi grassi essenziali, che soprattutto per chi si appresta ad affrontare un’attività intensa come la corsa o la pedalata permettono di allenarsi meglio e carburare di più», spiega la nutrizionista Giovanna Corona. Allo stesso tempo è una merenda adeguata come spuntino di recupero perché consente facilmente di riacquistare le energie spese durante l’attività. «Abbinato a una fettina di pane integrale, fonte di carboidrati complessi e fibre, che consentono di evitare gli sbalzi glicemici, il formaggio è un valido alleato per contrastare i cali di energia durante l’allenamento e successivamente per recuperare il glicogeno bruciato durante l’attività fisica».

Migliora la resistenza alla fatica

Uno dei punti di forza del formaggio come spuntino per chi corre o va in bici è la ricchezza di proteine complete. «Gli aminoacidi essenziali di cui è fonte partecipano al metabolismo energetico e alla costruzione e al mantenimento della massa muscolare. In più, insieme alle vitamine del complesso B, tra cui la vitamina B12, agevolano la produzione da parte del sistema nervoso di neurotrasmettitori che aiutano a sentire meno il peso della fatica durante la corsa e la pedalata».

Fa bene alle ossa

La corsa e la pedalata sono ottime alleate della salute dello scheletro e delle articolazioni. Il formaggio potenzia i benefici di queste due attività. «Il calcio di cui è fonte è altamente biodisponibile, cioè assorbibile dalle ossa. Il merito è della presenza contemporanea in questo alimento di lipidi, vitamina D e vitamina A, che ne agevolano l’assimilazione e di fluoro e potassio che permettono di preservarlo al meglio».

Che ne pensi?

More To Explore

best buy

Ultimo giorno di Prime Day Sale

Giusto un appunto a tutti per ricordarci che oggi è l’ultimo giorno di Saldi su Amazon se avete l’abbonamento Prime e soprattutto qualche soldo sulla