Milano: 6 ristoranti con il cane

Share This Post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Per legge un cane dovrebbe sempre poter entrare in un ristorante, a condizione che sia munito di guinzaglio e museruola e che stia lontano dagli alimenti e dalle zone di preparazione del cibo. Tuttavia, ci sono alcuni locali che non gradiscono molto la presenza dei nostri amici a 4 zampe (in questo caso dovrebbero segnalarlo con un cartello) e altri, invece dove Fido, è ben accetto e dove i gestori si preoccupano anche dell’accoglienza dei cani, fornendo ad esempio ciotole per l’acqua al bisogno.

Se siete abituati a portare sempre con voi il vostro cane e state pensando a una colazione, un brunch, un pranzo, un aperitivo o una cena fuori a Milano, ecco 6 indirizzi per essere sicuri che anche il vostro animale potrà entrare.

Cascina Corba

In via Gigli 14, è un ristorante che trova posto in una cascina del 1600 immersa nel verde di cui ha mantenuto i mattoni a vista, il camino e gli arredi rustici. Si può stare anche all’aperto, sotto un pergolato che affaccia sul giardino. Ideale per chi vuole isolarsi dalla frenesia della città senza lasciare a casa il proprio animale domestico. Qui i cani possono entrare e, anzi, sono i benvenuti. Quando si prenota, è bene segnalare la taglia dell’animale così che possa essere riservato il tavolo più comodo. A disposizione per i cani ci sono ciotole per l’acqua e su richiesta la cucina può anche preparare degli “spuntini” per gli amici a 4 zampe. Il menù per gli “umani”, sia alla carta che quello degustazione, spazia invece dalla carne al pesce, cui abbinare un’ampia selezione di vini.

Un posto a Milano

All’interno di Cascina Cuccagna (Porta Romana), è un bar e ristorante aperto dalle 9 alle 22. Il bar offre focacce, pizze, michette e piatti in abbinamento a vini, birre, cocktail; al ristorante, invece, il menù del pranzo cambia ogni giorno, mentre a cena e nei weekend le proposte alla carta sono dello chef Nicola Cavallaro. Gli ingredienti sono freschi e a “chilometro vero” tra produzione artigianale e rispetto dell’ambiente. I cani son ben accetti e su richiesta a disposizione per loro vengono fornite ciotole per l’acqua in materiale compostabile.

Zoo comunale

Un po’ ristorante, un po’ wine bar, con anche social table per lavorare in smart working: la giornata allo Zoo Comunale di Porta Venezia inizia con la colazione (tra caffè, spremute, centrifughe, croissant e torte del giorno), continua con il pranzo tra bowls (qui rinominate zoowls) e burger, per finire con l’aperitivo e la cena. Nel menu del weekend anche antipasti, primi, secondi e dessert. I cani possono entrare.

Fuorimano OTBP

Merenda, aperitivo, cena o brunch con il cane? Un indirizzo da provare è Fuorimano (zona Bicocca): è una pizzeria gourmet, burger bar, ma anche cocktail bar (con drink da gustare a bordo piscina nella bella stagione), teerìa, pasticceria, libreria e caffè letterario dove accomodarsi tra piante, divani e scaffali di libri. Si può scegliere tra una lunga lista di burger (come l’Hero con chianina, porchetta di Ariccia, uova o il Lifestyle con veggy burger, pomodorini confit, cipolla croccante) e di pizze fatte con lievito madre e farine integrali macinate a pietra. Nel weekend c’è un menu brunch per tutti i gusti e le esigenze: continentale, americano, baby, veggy, gluten free. I cani sono i benvenuti e nel locale ci sono anche “gatti residenti“.

Santeria Paladini

Yes we can(e): alla Santeria Paladini 8 i cani sono ben accetti. Bar e ristorante, propone dal pranzo all’aperitivo hamburger, pizza, insalate, dolci, con proposte anche vegetariane e vegane. E nel weekend si fa anche il brunch. Oltre che nella sala interna, con la bella stagione ci si può accomodare nel bel cortile. La Santeria è anche uno spazio co-working, negozio di dischi e libreria, e ospita numerosi eventi dalle mostre ai concerti.

Erba Brusca

Un ristorante con orto sul naviglio Pavese: da Erba Brusca il menu settimanale si compone con le materie prime fresche e stagionali dell’azienda agricola che segue tecniche di agricoltura naturali. Si va, per esempio, dalla Terrina di cuore, insalata, rafano, chutney alla Ricotta di bufala montata, sorbetto di ciliegie, crumble mais e mandorla, timo passando per il Risotto al kale, peperoncino e finocchietto, aglio nero. I cani vengono accolti senza problemi.

Che ne pensi?

More To Explore

best buy

Ultimo giorno di Prime Day Sale

Giusto un appunto a tutti per ricordarci che oggi è l’ultimo giorno di Saldi su Amazon se avete l’abbonamento Prime e soprattutto qualche soldo sulla