Pizza: dove farla lievitare a casa?

Share This Post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Pizza, che passione! In tutte le case italiane – mettiamo le mani sul fuoco, anzi sui fornelli! – almeno una volta alla settimana, la si mangia come vero rituale di condivisione. Fare la pizza in casa è davvero semplice e veloce, ma richiede qualche trucco del mestiere per far sì che esca davvero bene. Per esempio, dove bisogna farla lievitare perché l’impasto cresca alla perfezione?
Le dritte ve le scriviamo qui sotto, mentre nella nostra gallery, trovate qualche consiglio per delle farciture sfiziose.

Riporre l’impasto della pizza nel forno spento

Il trucco primario è quello di mantenere la temperatura costante dell’ambiente in cui andrete a riporre l’impasto: gli sbalzi di temperatura potrebbero rovinarlo. Ecco perché va riposto nel forno spento, ma possibilmente con la luce accesa, per aumentare la temperatura al grado ottimale.

Oliare la ciotola dove riposa l’impasto

Prendete una ciotola capiente e oliatela per bene, prima di lavorarci l’impasto, di modo che non attacchi. Poi copritela con della pellicola trasparente o con un canovaccio di cotone, per far sì che l’umidità non intacchi l’impasto e che non secchi la superficie.

Come fare una seconda lievitazione

Dopo una prima lievitazione, fatene fare una seconda prima della cottura: prelevate l’impasto dalla ciotola, stendetelo su una teglia, poi riponetela sempre nel forno spento con la luce accesa per almeno 30 minuti.
Questo consentirà all’impasto di sviluppare più aminoacidi e glucosio, due elementi che conferiscono all’alimento più leggerezza e digeribilità, oltre che un profumo più intenso.

Come farcire la pizza

Dopo la seconda lievitazione, l’impasto è pronto per essere farcito: nella nostra gallery, qualche dritta per gusti di pizza davvero deliziosi e originali.

Le nostre pizze

Che ne pensi?

More To Explore

Anime

Daitan 3 stagione 1 presente su Netflix

Per tutti gli amanti dell’anime e dei cartoni degli anni 80, è un vero piacere segnalare che su Netflix abbiamo tutta la prima stagione di