Uova, perché è meglio mangiare l’albume

Share This Post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Le uova sono uno degli ingredienti maggiormente usati in cucina, ma anche uno dei più sprecati. Molte ricette di impasti e dolci, infatti, prevedono l’utilizzo del tuorlo e non dell’albume che spesso finisce nella pattumiera. Chiamato comunemente “bianco dell’uovo”, in realtà, l’albume è la parte più proteica e meno grassa. «Contiene proteine altamente biodisponibili, cioè facilmente assimilabili dall’organismo, coinvolte in tutta una serie di funzioni, tra cui quelle metaboliche», dice Valentina Galiazzo, biologa nutrizionista, specialista in biochimica clinica. Può essere usato per fare dei golosi pancakes o mugcakes o, ancora, per preparare delle uova strapazzate per una colazione salata altamente proteica. «La cottura permette di eliminare l’avidina, una sostanza che riduce l’assimilazione di vitamina K, utile per la salute delle ossa e per la prevenzione dell’osteoporosi», dice l’esperta, che spiega perché è meglio mangiare il bianco dell’uovo.

Albume: contrasta l’invecchiamento

L’albume contiene proteine complete che aiutano a contrastare la perdita di massa magra che si ha soprattutto con l’avanzare dell’età. «Fornisce tutti gli aminoacidi essenziali che oltre a essere coinvolti nella ricostruzione di cellule e tessuti, favoriscono la produzione di glucagone, un ormone che aiuta a neutralizzare i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento. Contiene poi albumina, una proteina fondamentale per l’organismo che agisce come un vero e proprio antiossidante».

Albume: aiuta a rimanere in forma

Il bianco dell’uovo è fonte di riboflavina, chiamata anche vitamina B2. «Questa sostanza favorisce il metabolismo di grassi, proteine e carboidrati e aiuta a contrastare l’aumento di peso. Grazie sempre alle proteine, il bianco dell’uovo assicura una buona sazietà, fondamentale per stare alla larga dagli attacchi di fame e dai chili in più». Per aumentare i suoi benefici per la linea, l’ideale è abbinarlo ad altri alimenti che aiutano a contrastare l’assimilazione di zuccheri e grassi e regalano sazietà, come un pinzimonio di verdure crude, ricco di fibre condito con un filo d’olio extravergine d’oliva, fonte di grassi “buoni”.

Albume: fa bene al cuore

Il bianco dell’uovo è privo di grassi e colesterolo, nemici della salute di cuore e arterie. Contiene inoltre minerali che favoriscono la salute cardiovascolare. «Apporta in particolare potassio e magnesio, che aiutano a eliminare il sodio in eccesso, a rilassare i vasi sanguigni e a ridurre il rischio di pressione alta», dice la nutrizionista Valentina Galiazzo. Per aumentarne i vantaggi abbinatelo nello stesso pasto a cibi di colore rosso come una bella coppa di fragole o a una manciata di ciliegie. «Grazie alla ricchezza di antocianine, che hanno proprietà antinfiammatorie e vasoprotettrici, sono delle super alleate della circolazione sanguigna».

Ricette con albume protagonista

Che ne pensi?

More To Explore

Anime

Daitan 3 stagione 1 presente su Netflix

Per tutti gli amanti dell’anime e dei cartoni degli anni 80, è un vero piacere segnalare che su Netflix abbiamo tutta la prima stagione di