Ziti con «trombette di Albenga», pecorino e speck

Share This Post

Share on facebook
Share on linkedin
Share on twitter
Share on email

Per preparare gli ziti con «trombette di Albenga», pecorino e speck, portate a bollore la panna, spegnete, aggiungete lo spicchio di aglio sbucciato e il pecorino grattugiato, mescolate e tenete da parte la crema.
Tagliate a rocchetti le zucchine e saltatele vivacemente in un velo di olio finché non saranno cotte al dente.
Essiccate lo speck nel forno a microonde alla massima potenza per 1 minuto: deve diventare croccante. Tagliatelo poi a listerelle.
Lessate la pasta in acqua bollente salata, scolatela bene al dente, tenendo da parte un mestolo di acqua di cottura; mantecatela nella crema di pecorino e, se serve, aggiungete un po’ dell’acqua di cottura. Completate con le zucchine, lo speck, le mandorle tostate e spezzettate, briciole di pecorino sardo e pepe.

Che ne pensi?

More To Explore

Anime

Daitan 3 stagione 1 presente su Netflix

Per tutti gli amanti dell’anime e dei cartoni degli anni 80, è un vero piacere segnalare che su Netflix abbiamo tutta la prima stagione di